mangiare e leggere

a volte (un po’ spesso, ultimamente) mi chiedo se non sto mangiando troppo…

ho disimparato la moderazione nell’alimentazione.. il mio corpo non necessita così tanta energia.. inoltre il piatto non necessita di essere spazzolato sempre e ad ogni costo.

dall’altro lato dovrei accusare la mia progressiva inattività fisica, che richiederebbe sì tutta quella energia che cerco di infilargli dentro..

dovrei mangiare la metà e leggere il doppio 😀

Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Ricercatore, Sviluppatore, Educatore, Politico M5S, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo per una Politica Progressista 2050. E papà 2x