King of Tokyo

figlio a casa? niente dad? allora si fa lezione interdisciplinare: italiano, matematica, storia, geografia e ginnastica tutte insieme con un pizzico di analisi per valutare se il regolamento da 2 giocatori si può migliorare. King of Tokyo è davvero divertente

partite velocissime (15 minuti) e adrenalinico. in 3/4 è probabilmente perfetto non vediamo l’ora di portarlo in ludoteca!

provato anche in 3 con il 5enne e funziona benissimo! facile da capire e divertentissimo a inventare i nomi di tutti gli attacchi speciali e facendo controllare due mostri a testa è davvero coinvolgente. domani disegneranno nuove mappe di gioco.

Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Ricercatore, Sviluppatore, Educatore, Politico M5S, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo per una Politica Progressista 2050. E papà 2x

Correlato