Se lo facessero tutti

SE LO FACESSERO TUTTI

Se tutti facessero così, il mondo sarebbe migliore o peggiore? mi piacerebbe o no?

è una domanda molto semplice per chiarirsi se si sta agendo bene o male.

lascio cagare il cane sui marciapiedi e non pulisco. non pago le tasse. passo col rosso. non rispetto la diversità degli altri. considero sfigati chi non la pensa come me. distruggo e brucio più di quanto costruisco o faccio crescere. penso più al mio ritorno personale che al ritorno collettivo…

e viceversa.

qualsiasi cosa facciamo, è facile immaginarsi: e se lo facessero 7 miliardi di esseri umani? a quel punto diventa interessa spiegare anche PERCHÈ uno agisce in un certo modo, e come fa. magari non tanto per essere elogiato o premiato. magari per ispirare altri o essere preso come esempio da riprodurre.

ecco, oggi chiudo la giornata meditando su questa cosa

Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Ricercatore, Sviluppatore, Educatore, Politico M5S, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo per una Politica Progressista 2050. E papà 2x